Capsulite Adesiva

Questa patologia puo’ insorgere spontaneamente senza una causa , ma frequentemente è connessa a patologie dismetaboliche (diabete) , patologie dolorose, patologie post-traumatiche o post-chirurgiche della spalla. Clinicamente si riconoscono 3 stadi : fase dolorosa, fase di irrigidimento, fase di risoluzione.
Il tessuto capsulare infiammato progressivamente si retrae e si ispessisce comportando la rigidita’ della articolazione quindi la riduzione dei movimenti.

TRATTAMENTO
FISIOTERAPICO- RIABILITATIVO Il trattamento si basa su recupero manuale del movimento + trattamento antalgico fisioterapico e /o tratt infiltrativo con cortisonici, il recupero della spalla può essere molto lento (di diversi mesi).

TRATTAMENTO
CHIRURGICO ARTROSCOPICO:
Nelle forme resistenti e più frequentemente nelle post-traumatiche e post chirurgiche il trattamento artroscopico puo’ seguire uno sblocco della spalla in anestesia per lavare l’articolazione e rimuovere i coaguli ; nei casi di rigidita’ piu’ gravi l’intervento consiste nella RELEASE dell’intervallo ei rotatori nella LISI CAPSULARE cioe’ nel liberare la capsula ripristinandone un adeguato volume.

Copyrighted Image